Neuroscienze e diritto penale

Grasso Giuseppina, Pascale Valeria

15.00

15.00

COD: 9788868666330 Categoria: Tag: ,
Loading...

Descrizione

In questo lavoro […] si è voluto prendere in esame il ruolo che le neuroscienze cognitive svolgono nel procedimento penale sia sotto il profilo penale-sostanziale, in riferimento all’accertamento dell’imputabilità, sia sul piano procedurale, con riferimento all’ammissione della prova scientifica nel processo, sia sotto il profilo costituzionale, in riferimento ai diritti fondamentali dell’imputato […]. La volontà è quella di spingere il lettore verso nuovi quesiti e nuove riflessioni sulle possibili applicazioni in vari campi e, in particolar modo, riflettere sui concetti di libertà personale e sul limite di quanto può essere considerato lecito senza il condizionamento della personalità, dei sentimenti e della sfera psicologica di ogni essere umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Neuroscienze e diritto penale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *