Trilogia del niente e delle secondissime cose

Scarpato Gennaro

16.00

16.00

COD: 9788868667825 Categorie: , Tag:
Loading...

Descrizione

In un medioevo distopico il dottor Carlo Lemai è il primo caso al mondo di culturite cronica. L’uomo supera il limite di intelletto consentito dall’organismo umano ed è costretto a vivere in uno stato di catalessi, a testa in giù. Intanto degli uomini in miniatura vengono mantenuti intenzionalmente nani tramite potatura e riduzione dei neuroni: i nonsai. L’orizzonte è diventato il metro di misura degli esseri umani in un mondo in cui nemmeno più il bianco e il nero riescono a trovare un compromesso. Niente più albe. Niente più tramonti. La luce e le tenebre coesistono. Questo sarebbe stato un gran bel romanzo, lo so, e invece in questo libercolo c’è scritto tutt’altro. E niente. Sarà per la prossima volta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trilogia del niente e delle secondissime cose”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *