Se questi sono uomini. Come si passò dalla discriminazione razziale alla sperimentazione biologico-sociale di Auschwitz

Iacuzio Raffaella, Iacuzio Elena

15.00

15.00

COD: 9788868666279 Categoria: Tag: ,
Loading...

Descrizione

Una indagine socio-psicologica dei meccanismi della presa del potere: la manipolazione delle masse, il bisogno infantile di un capo, la distinzione tra l’IN GROUP e l’OUT GROUP, il rifiuto dell’estraneo e tecnica della sua cancellazione fisica nel periodo del Nazifascismo. Dopo L’amore coniugale e Il processo Dreyfus, Se questi sono uomini riprende nella sua fase più tragica il tema ancora drammaticamente attuale dell’antisemitismo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Se questi sono uomini. Come si passò dalla discriminazione razziale alla sperimentazione biologico-sociale di Auschwitz”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *