L’esistenza. Inganno della realtà

Chisena Gianpiero

12.00

12.00

COD: 9788868669072 Categorie: , , Tag:
Loading...

Descrizione

Ciascuno di noi, almeno una volta nella vita, si sarà certamente posto delle domande sulla propria esistenza e su cosa la parola “esistere” possa significare veramente. Nel corso dei secoli, l’umanità spesso non ha dato risposte concrete o scientifiche sull’argomento (anche perché in principio la scienza non esisteva) ma ha cercato solo di “inventare” di volta in volta qualcosa che potesse spiegare tutto. Ha pensato, o meglio ipotizzato, un essere o qualcosa di superiore a noi umani, chiamato poi Dio creatore, che potesse aver creato e deciso tutto, ma senza poterlo dimostrare, assumendo che a ciò si debba credere solo per fede. Oggi, però, noi viviamo in un’epoca nella quale la scienza ha fatto passi da gigante e tante cose sono note e sono perfettamente spiegabili con le leggi fisiche della natura finora scoperte. I tempi quindi sono maturi per poter descrivere e capire l’argomento dell’esistenza, sotto un nuovo punto di vista. Questo deve essere, non solo molto più scientifico, ma basato anche su tutto ciò che la storia ci ha insegnato. In realtà anche le stesse domande da porsi possono essere modificate in maniera più profonda, non considerando solo le classiche questioni del tipo: Chi ha creato l’universo? Cosa c’era prima della sua nascita? Ma ponendosi una domanda onnicomprensiva e cioè: Perché esiste qualcosa invece di niente? Tutto, l’intero universo, noi o chissà cos’altro, potevano benissimo non esistere e basta. Nessuno si sarebbe mai posto domande sull’argomento e la discussione non sarebbe mai esistita. Però noi siamo qui a chiederci e a pensare perché esiste qualcosa. Questo libro, ripercorrendo la storia di tutto ciò che sappiamo, in maniera sintetica e coinvolgente, cerca di rispondere in modo nuovo al perché dell’esistenza, arrivando a confutare persino il concetto stesso del suo significato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’esistenza. Inganno della realtà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *