La comunicazione politica televisiva. Da Moro e Granzotto a Salvini e Gruber, Da Berlinguer e Minoli a Berlusconi e Flor

Borrelli Luigi Luca , Canavese Edoardo Oscar Maria

15.00

15.00

COD: 9788868665609 Categoria: Tag: ,
Loading...

Descrizione

È l’11 ottobre 1960 e le telecamere della televisione italiana si accendono sul volto di un onorevole: è il debutto di Tribuna Politica, la prima trasmissione a far parlare e confrontare politici e giornalisti. Da allora formule e registri
linguistici si sono succeduti, alternati, mescolati, trasformando la televisione, la politica e i gusti degli elettori: alle blande Tribune succede lo spettacolare ring di Mixer, travolto negli anni ’90 dalla tv politicizzata e infine sostituito
dai numerosi, narcisistici talk-show. Attraverso lo studio di documenti video il testo ricostruisce lo sviluppo della comunicazione politica televisiva, analizzando le performance di leaders e giornalisti di ogni tempo, da Moro e Granzotto a Salvini e Gruber, da Berlinguer e Minoli a Berlusconi e Floris.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La comunicazione politica televisiva. Da Moro e Granzotto a Salvini e Gruber, Da Berlinguer e Minoli a Berlusconi e Flor”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *