Eraclio. Un uomo

Lombardo Vittorio

10.00

10.00

COD: 9788868665807 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

“Eraclio. Un uomo” è un ritratto di vita paesana, con qualità di romanzo storico. L’autore non pretende la pagina elegante, forbita, privilegiando un linguaggio realistico, privo di orpelli, a momenti anche crudo. L’umanità del narratore è schietta, semplice ma, allo stesso tempo, aperta alla modernità. Il testo vuole rappresentare, in sintesi, il passaggio da quel mondo di povertà proprio del Mezzogiorno ad un altro che va, a mano a mano e a fatica, delineandosi. È ambientato in un paese, come tanti, dell’alto casertano e la vicenda del racconto si imprime nella nostra mente come in un bozzetto di vita paesana. Ma ecco il riscatto! Eraclio, personaggio comune che, pure appartenendo ad un mondo povero, ha la forza di reagire, emigra in Svizzera dedicandosi a lavori sempre meno faticosi e più remunerativi, si evolve socialmente non più conducendo una vita di stenti, non più vivendo in una catapecchia, non più “cafone”, anzi uomo di “cultura”, assicurando alla sua famiglia un più che dignitoso futuro…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eraclio. Un uomo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *