Correvano anni difficili. memorie di un adolescente negli anni Quaranta dello scorso secolo

De Felice Pietro Ernesto

15.00

15.00

Loading...

Descrizione

Quella pianura alle soglie di Napoli, che si stende fra la città, il Vesuvio, i monti Lattari e il mare, le cui campagne sono rese fertili dal fiume Sarno e dai suoi affluenti, nel settembre del 1943 viveva la tragica esperienza delle fasi terminali del conflitto anglo-tedesco sul territorio napoletano, subendo una devastazione dalla quale sarebbe nata una lunga stagione di miseria e dolore. Pietro Ernesto De Felice ci accompagna nella descrizione di quegli anni guardandoli con l’occhio di un bambino di Scafati costretto a crescere in fretta. Attraverso il racconto di eventi, tradizioni e soprattutto attraverso la descrizione dei personaggi caratterizzanti dell’epoca e dei luoghi, l’autore ci fa immergere in un mondo nel quale, fra tanta miseria e tanta sofferenza, si imposero il
coraggio, la voglia di reagire e la nobiltà dei sentimenti di un popolo in ginocchio che stava facendo ogni sforzo per risollevarsi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Correvano anni difficili. memorie di un adolescente negli anni Quaranta dello scorso secolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *