Elicantropo. 20 anni tra sperimentazione e memoria

Galli Maresa

18.00

18.00

COD: 9788868661885 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Compie vent’anni lo storico teatro di vico Gerolomini, l’Elicantropo, e vive il paradosso di aver ricevuto un premio per il miglior spettacolo dell’anno, Scannasurice, e contemporaneamente di essere stato cancellato dal decreto ministeriale. Una “non esistenza” in vita per la grigia burocrazia – essere vivi più che mai per lo spirito, l’arte. Ricca materia per la letteratura più surreale…
Perché dovremmo scrivere libri per un mondo che non vede, si interrogava Saramago, perché tenere aperti i teatri che sviluppano il senso critico in un’epoca che sembra volerne fare comodamente a meno? Semplice, per resistere, per continuare a porsi domande sul cammino dell’uomo, sul mondo possibile, sulla bellezza e sulla profondità anche dei testi scomodi, dolorosi – perché il tragico non sia assurdamente stigmatizzato ma rielaborato nei modi e nei tempi del grande rito collettivo che dai greci in poi ha educato le genti. Questo libro non ha la pretesa di raccontare in modo esaustivo questi intensi vent’anni di attività del teatro ma solo di ricordarne i momenti e i protagonisti salienti, un piccolo spaccato di vita vissuta con l’intento di continuare a schierarsi dalla parte del pensiero, delle visioni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Elicantropo. 20 anni tra sperimentazione e memoria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *