Villa Rosa

Landolfo Domenico

20.00

20.00

COD: 9788868660949
Loading...

Descrizione

Cosa si cela tra le pagine di un vecchio diario,
rimasto sopito e nascosto in una villa abbandonata a Taormina?
La lettura di ogni singolo foglio amplifica l’eco degli eventi,
che diventano un temporale incessante e pauroso,
come quello che accompagna il protagonista al suo arrivo.
Tra l’ombra di un padre che non è mai esistito nella sua vita,
un nuovo amico che però sembra poterlo colpire in qualsiasi circostanza
e l’incombente passato che opprime il presente,
scorreranno gli eventi nella cittadina siciliana di inizio Novecento.
Una storia, quella di Adrian Tebaldi, della sua famiglia e di tutti coloro
che lo circondano, in cui ognuno può trovare una parte di sé
ed uscirne diverso, cresciuto.
“Perché, in fondo, con l’incedere degli eventi, le dimensioni del tempo
si annullano e ciò che è stato si trasforma nel presente,
senza possibilità di appello o di attenuante”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Villa Rosa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *