Tu vivi dentro me come un pellicano ferito

Acquaviva Vincenzo

10.00

10.00

COD: 9788868662974 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Ora dov’è il clamore del mondo, le gesta degli eroi e la pena di chi vive? Ora dov’è la vita? Tutto passa e niente torna indietro. Fuggiamo come fantasmi nella notte, ombre che vivono solo di riflesso. Le nostre radici sono state ingoiate dalla fretta e dall’indifferenza di una vita sterile e senza luce. Solo il ricordare può essere la nostra unica àncora di salvezza. Questi versi vogliono essere il desiderio di incidere la vita nel tempo… per far sì che proprio la vita non sia solo una corsa inutile e senza tempo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tu vivi dentro me come un pellicano ferito”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *