Le figlie del vulcano

Iannantuoni Maria Antonia

20.00

20.00

COD: 9788868668204 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

In questo romanzo si assiste al dialogo forte, serrato, tra due donne, Elisabetta e Maria, due caratteri di fuoco, marchiati dalle origini apocalittiche e dalle conseguenze che, più di altre città, avvolsero la città di Napoli, tra le più bombardate e sconvolte dalla seconda guerra mondiale, che causò morti, feriti, distruzioni, ma anche depravazione morale, soprattutto nel mondo femminile, verso il quale è costantemente rivolto lo sguardo delle due amiche. Attraverso i racconti, intessuti di avvenimenti reali ed utopici, integralmente partecipati delle due amiche, si ricostruisce l’ordito non solo di una città, ma di un’intera nazione, il cui destino, spesso, è di non avere delle guide valide.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le figlie del vulcano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *