Elogio della follia utopica. Canto per Passannante

Dello Iacono Ferdinando

18.00

18.00

COD: 9788868665661 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

La coscienza del passato è schermita da una lunga eclissi che ha prodotto la cancellazione geopolitica di una comunità, ancora oggi in esilio, in un ossimoro geografico: la Savoia in Lucania. La macchina ideologica della Monarchia offesa ha prodotto la negazione fisica e morale di un popolo e di un uomo che parallelamente ha trascorso la sua vita magra con quello che sarà il suo obiettivo sacrilego del 1878. Solo allora le parallele si sono incontrate per divergere dopo gli attimi dell’azione anarchica. Lo studio presente si propone di generare, attraverso l’emozione di una storia umana tragica, una visione critica della vicenda di un popolo e di Giovannino, nonché di eliminare il velo che ha causato la cecità e che tuttora impedisce la consapevolezza di essere membri di una collettività. Necesse est che lo scandalo finisca! E finisca anche lo scandalo della permanenza nel museo criminologico di Roma
degli scritti di Passannante, quale esempio di produzione letteraria criminale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Elogio della follia utopica. Canto per Passannante”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *