“Cinese” e “Spagnola”. Una tempesta di citochine e un Virus (quasi) innocente! Le proteine killers

Dell’Aria Vincenzo

14.00

14.00

COD: 9788868667191 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Più di trent’anni fa un articolo su “Nature” descrisse quello che Vincenzo Dell’Aria oggi si presume essere il “bandolo” di una intricata patologia pandemica influenzale, la “tempesta di citochine”! Il bandolo in oggetto è la citochina (proteina) killer perforina che, nonostante il nostro organismo ne ospiti un’intera famiglia, a tutt’oggi non ha ricevuto alcuna collocazione specifica in letteratura medica così come non ne ha ricevuta abbastanza il gomitolo di cui pretende essere il bandolo, ovvero la tempesta di citochine. Questa tempesta l’abbiamo sofferta di persona in età giovanile come miocardite parainfluenzale e l’abbiamo osservata e studiata quotidianamente all’ospedale Cardarelli di Napoli come correlato clinico immunopatologico para infettivo, virale e non, etichettandolo alla fine come una mina vagante di perforina. Qualche mese fa su “Science” viene citata la patologia da Covid-19 come una furia selvaggia (tempesta di citochine) che attraversa l’organismo dalla testa ai piedi. Noi neurologi (immunopatologi) questa furia tempestosa abbiamo avuto modo di osservarla particolarmente alla testa ed è stata una fortuna in quanto è lì che le metodiche di immagine la mettevano bene in risalto, e perciò studiarla meglio e descriverla agli altri così, come adesso con questo libro, cerchiamo di fare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Cinese” e “Spagnola”. Una tempesta di citochine e un Virus (quasi) innocente! Le proteine killers”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *