Baudrà. Che cosa ci toglie la guerra e che cosa non può togliere

Levi Lucio

15.00

15.00

COD: 9788868669461 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

“Baudrà” è la storia di una famiglia ebraica, rifugiatasi in un villaggio delle Langhe durante la seconda guerra mondiale per sfuggire alle persecuzioni razziali. Mentre pendeva sull’intera famiglia un mandato di arresto che avrebbe potuto portarla nei campi di sterminio, l’umanità di due carabinieri infedeli e la protezione di una famiglia di contadini permise a tutti di mettersi in salvo. La ricostruzione di quelle vicende è affidata allo sguardo di un bambino di cinque/sette anni, un’età in cui le capacità cognitive evolvono rapidamente, ma in circostanze in cui la guerra si presentava come la norma e la pace era ardentemente desiderata, ma sconosciuta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Baudrà. Che cosa ci toglie la guerra e che cosa non può togliere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *