Napoliporto la nuova città

Toma Piero Antonio

15.00

15.00

COD: 9788868663117 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Tutti d’accordo, dunque: nonostante l’attuale instabilità politica della sponda Sud, che condiziona ancora i percorsi del futuro, il Mediterraneo sta tornando (o è già tornato?) ai mitici fasti, con un pizzico in più che si chiama Canale di Suez (1871), e che, per giunta, da un paio d’anni è stato raddoppiato. Nel crescere dei rapporti sia ad est sia ad ovest del mondo, l’Europa sta riscoprendo il mare nel quale è stata concepita. Il Mediterraneo non è solo storia, annota Predrag Matvejevic. Bene hanno dunque legiferato Governo e Parlamento italiani nel riordinare i 57 porti principali riconducendoli alla governance di 15 Autorità di Sistema. Ma, come osservava anche Fernand Braudel, ogni porto ha una sua anima. E lo scalo partenopeo – che adesso convivrà con Salerno e Castellammare di Stabia – ne ha una… single. A Napoli le banchine sono altro dalla comunità urbana. Diversamente, ad esempio, da Genova e Trieste, da
sempre città-porto. Se è consentito un raffronto d’azzardo, è come leggere le pagine, da una parte, di Eugenio Montale e Umberto Saba e, dall’altra, di Annamaria Ortese. Che fare dunque? Come si può far dialogare – soprattutto per il bene di entrambi – i due mondi che finora hanno vissuto da separati in casa? È l’obiettivo di questo saggio, voluto dalla Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centrale, al quale hanno contribuito 16 esperti e studiosi (più il presidente dell’Autorità e il curatore). Ognuno prova a configurare una roadmap nel proprio ambito, dall’economia alla letteratura, dalle infrastrutture all’arte ed alla architettura, dal marinaio-migrante alla dimensione museale, dalle nuove Zone economiche speciali (Zes) alle canzoni, dalla politica ai protagonisti della storia e dell’informazione. Uno sguardo a 360 gradi, dunque, su una congiunzione diventata ormai ineludibile. Ecco perché il titolo del libro,
NapoliPorto, è insieme simbiotico e pronubo de La nuova città. (Piero Antonio Toma)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Napoliporto la nuova città”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *