Mutamenti globali e Diritto alla sicurezza. La costruzione della leadership militare nei contesti democratici: la prospettiva sociologica

Fortini Lucia

18.00

18.00

COD: 9788868663506 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Alla luce dei mutamenti globali, le istituzioni democratiche hanno adattato le loro funzioni alle nuove sfide internazionali, rispondendo ad una richiesta di sicurezza come bene pubblico da parte dei cittadini. Ripensare alle politiche di sicurezza degli Stati in un mondo in cui gli Stati stessi stanno cambiando, vuol dire indagare le
direttrici del mutamento in un contesto sempre più multidimensionale, e analizzare obiettivi, modalità di intervento, pratiche e istituzioni. In questa discussione, all’interno della quale la dimensione militare ha assunto uno spazio sempre più ampio soprattutto in tema di antiterrorismo, la riflessione sociologica può assumere un ruolo chiave. Nel volume, la lettura dei cambiamenti organizzativi è stata effettuata attraverso la lente del neo-istituzionalismo, a partire da una esclusiva indagine sul campo presso l’Accademia Aeronautica Militare Italiana. Per ricostruire le pratiche e i processi interni di questa struttura si è ricorso all’osservazione partecipante delle attività e parallelamente sono state raccolte numerose interviste biografiche agli allievi e agli ufficiali superiori, testimoni
privilegiati del mutamento e delle scelte. Dal punto di vista metodologico, l’utilizzo della Event Structur Analysis ha evidenziato, anche in una prospettiva di genere, come le diverse esperienze narrate colleghino le condizioni biografiche degli individui ai processi di cambiamento e alle strategie poste in atto dall’Accademia stessa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mutamenti globali e Diritto alla sicurezza. La costruzione della leadership militare nei contesti democratici: la prospettiva sociologica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *