Le tartarughe sono ancora lì

Maysa

15.00

15.00

COD: 9788868666361 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

In questo racconto viene descritta la storia vera di una grande famiglia originaria di Fiume in Istria, nell’arco di tempo che va dagli anni ’30 ai giorni nostri.
Bruno, nasce nel 1970 in Brasile, paese dove la famiglia era emigrata a causa della penosa vicenda dell’esodo a cui furono costretti gli istriani nel dopoguerra.
Bruno conduce una vita appagante e ricca di progetti. Ma un giorno il padre gli rivela un segreto che lo riguarda. Era l’estate del 2004 e lui aveva 34 anni.
Comincia così per lui una ricerca tenace e difficoltosa che lo porterà a scoprire verità nascoste per quasi quarant’anni con la complicità di una intera famiglia.
Anche Paulo e Maysa fanno parte della stessa famiglia, e dall’altra parte dell’oceano, in Italia, la loro vita scorre tranquilla fino alla sera in cui un collegamento a Facebook, da parte di Maysa, risveglia in lei una memoria antica ma non sepolta. È a questo punto che il racconto entra nel vivo, indagando sui sentimenti dei protagonisti, sulla loro fragilità davanti a situazioni inaspettate e sulla forza necessaria per superare lo smarrimento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le tartarughe sono ancora lì”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *