E adesso la palla passa a me. Malavita, solitudine e riscatto nel carcere

Mattone Antonio

15.00

15.00

COD: 9788868663148 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

Questo libro toglie il velo di una comoda cecità e mostra la condizione di uomini come noi, che vivono insieme, diversamente da noi, la vita e la morte. La vita che è sopravvivenza, desiderio, sogno, illusione.
La morte che è la controfaccia di ciascuna di queste cose, perfettamente combaciante con esse. Morte fisica,  esistenziale, civile. […] Questo libro è una sveglia. Salvifica ma ultimativa, che ci offre ancora una residua possibilità
di capire. Capire che il dolore degli altri, così simile al nostro, è sostenibile se riusciamo a dargli un senso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “E adesso la palla passa a me. Malavita, solitudine e riscatto nel carcere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *