Da Barbiana a Scampia: verso la comunità di apprendimento

Battimiello Paolo Reda Viviana

12.00

12.00

COD: 9788868661465 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

La scuola oggi, ieri e domani, da Barbiana corre a Scampia in viaggio su di un treno sempre in corsa, quello della formazione. Dagli anni di Don Milani ad oggi sono cambiate tante cose, ma troppo spesso ancora la scuola cura i sani e respinge i malati, alimentando l’abbandono e la dispersione scolastica. Ripensare la scuola delle zone a rischio di emarginazione sociale, ripensare la scuola delle tante Scampie d’Italia, significa guadagnare la carta bianca che può continuare a tessere l’utopia dell’inclusione. Oltre i limiti di un’autonomia non sostanziale, la scuola può diventare il luogo del diritto alla parola e all’emancipazione sociale, una scuola che serva alla vita, e che risponda, giorno per giorno, delle sue azioni, delle sue scelte, in dialogo ed accordo con il territorio dove affonda le sue radici. L’esperienza sul campo di un dirigente scolastico e di una docente disegna una prospettiva che parte dall’osservazione del presente per immaginare la scuola come comunità di apprendimento grazie al confronto con l’omologa realtà spagnola. E l’immaginazione è solo il disegno della realtà futura, se gli uomini hanno buona volontà. Per dare alle Vele diritto al volo, perché Pinocchio possa diventare un bambino vero.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Da Barbiana a Scampia: verso la comunità di apprendimento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *