C’è sempre qualcuno che resta deluso. I risvegli di Tramontano e Frida

Luongo Massimo

15.00

15.00

COD: 9788868664299 Categoria: Tag:
Loading...

Descrizione

la vita è come un concerto jazz; nella session bisogna usare parecchia istintività, cogliere al volo spunti e sfumature.
Il signor Tramontano ascolta questa frase e pensa al suo vissuto.
Sa bene che sull’argomento non esiste la verità assoluta, ma deve ammettere che è un’immagine efficace per descrivere una visione della vita. Lui ha già voltato la boa dei cinquant’anni, si porta sulle spalle il peso di scelte più o meno discutibili ed eventi tragici. Una vita spesso complicata dai suoi vizi, ma anche addolcita dalle sue virtù. Eventi che gli hanno procurato l’illusione di sentirsi pronto ad affrontare qualunque imprevisto.
Ma sulla strada trova un inciampo che non aveva mai messo in conto, è la morte improvvisa e imprevedibile di Guastaferro, il suo amico di sempre. Da lì in poi ci saranno molte cose da risistemare; è una situazione che obbligherà il signor Tramontano a dover prendere decisioni. Accompagnato da Frida, la sua cagnetta fedele, proverà a rimettersi in carreggiata.
Lui sa che c’è un solo modo per riuscire nell’intento: riconquistare gli affetti familiari senza per questo snaturare il suo modo d’essere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “C’è sempre qualcuno che resta deluso. I risvegli di Tramontano e Frida”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *