0 Articolo/i: 0,00 €
FOTO GUIDA
I NOSTRI UFFICI
EVENTI

There are no items matching the selection.

Idilli napoletani

Piscopo Ugo

Disponibile

12,00 €
,
Qtà:
Nel titolo Idilli napoletani vibra e scorre il palpito di un sorriso ironico. Qui, infatti, l’ironia è la nota fondamentale, naturalmente verso tutto e tutti, compreso l’autore stesso, che si trova coinvolto in ogni attimo e in ciascuna situazione in un giuoco di scambi, di straniamenti, di perdite di identità. La perdita di identità, purtroppo, è attualmente il tratto fondamentale della città di Napoli. Si dirà che questa non è una novità, perché il fenomeno riguarda il ritmo travolgente di cambiamenti del mondo moderno. Pensiamo, ad esempio, ai mutamenti giganteschi e traumatici che investono sul piano paesaggistico e antropico le regioni che si affacciano sulle coste del Pacifico. Ormai, questo passa il convento nel mondo attuale. Ma ciò che accade nel mondo non è una fatalità: il grande caos o il grande delirio, che tutti ci coinvolge a spirale e ci trascina chissà dove, è il risultato dell’azione nostra. Allora, è necessario riflettere, anche a Napoli, nel\sul nostro vissuto quotidiano, nel\sul nostro piccolo, ma concretissimo spazio. È necessario tenersi sotto osservazione e vedere se si possa fare qualcosa di diverso, assumere un rapporto più umano, ma non per linee generali e generiche. Bisogna andare all’appuntamento con l’istante, con la nostra vita cittadina, che sta cambiando sul filo della perdita non solo di identità, ma anche di solidarietà, di partecipazione dei singoli all’affanno e alle aspettative della comunità. È questo l’invito, soffuso di malinconia, del libro.

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Brand brand
History Color sit amet, consectetur adipiscing elit. In gravida pellentesque ligula, vel eleifend turpis blandit vel. Nam quis lorem ut mi mattis ullamcorper ac quis dui. Vestibulum et scelerisque ante, eu sodales mi. Nunc tincidunt tempus varius. Integer ante dolor, suscipit non faucibus a, scelerisque vitae sapien.